Notizie

Con l’entrata in vigore del FSMA tutti i prodotti regolamentati dalla US Food and Drug Administration devono soddisfare gli stessi requisiti, siano essi importati dall’estero o prodotti sul mercato interno. Il compito di proteggere i consumatori include un bisogno sempre crescente di controllare le importazioni, che sono aumentate del 5-10 percento all’anno nell’ultimo decennio, e tali percentuali si prevede che continuino a salire.

La FDA ha pubblicato nella sezione 805 (g) della Federal Food, Drug and Cosmetic Actintitolata “Pubblicazione dell’elenco dei partecipanti”, un elenco degli importatori del Programma di verifica dei fornitori esteri (FSVP). Sul sito Internet della FDA è presente un elenco degli importatori che rientrano nella sezione ” 21 USC § 384a (g). A meno che non siano esenti dal regolamento del Foreign Supplier Verification Programs (FSVP), devono essere fornite informazioni relative all’identificazione dell’importatore per ciascuna linea di alimenti al momento del electronic entry con U.S. Customs and Border Protection (CBP) prima di importare o offrire un prodotto alimentare per l’importazione. L’identificazione dell’importatore include il nome dell’importatore, l’indirizzo di posta elettronica (e-mail) e l’identificatore Unique Facility Identifier (UFI) riconosciuto come accettabile dalla FDA.

La lista ufficiale degli  importatori  identificati all’ingresso ai sensi del regolamento FSVP è consultabile cliccando qui