Food Safety Modernization Act

Da settembre 2016 è entrata in vigore la nuova normativa americana sulla sicurezza alimentare chiamata Food Safety Modernization Act (FSMA) considerata rivoluzionaria sia per le imprese americane che per tutte le aziende importatrici di prodotti alimentari nel paese.

Tra le tantissime novità presenti nel nuovo regolamento FSMA, quello che impatta maggiormente soprattutto per le aziende europee, è l’introduzione dei Preventive Control for Human Food (PCHF).  Il riferimento è ai controlli preventivi dei prodotti alimentari trasformati destinati al consumo umano. La figura aziendale qualificata, secondo i criteri stabiliti da FSMA per i PCHF è il Preventive Control Qualified Individual (PCQI) che dovrà occuparsi della gestione e redazione del Food Safety Program che include il Food Safety Plan, il System e la Food Defence .

Clicca qui per informazioni sui prossimi corsi PCQI in programma

fsma_adeguamento_scadenze

Scadenze per adeguamento delle imprese secondo il regolamento FSMA

Le date di adeguamento per la conformità con il nuovo regolamento Food Safety Modernization Act (FSMA) sono scaglionate, in base alle dimensioni dell’impresa ed in rari casi alle  referenze:

  • 18 Settembre 2017
    Piccole imprese (imprese con meno di 500 impiegati a tempo pieno o equivalenti)
  • 17 Settembre 2018
    Micro Imprese (imprese con un fatturato annuo medio inferiore a 1 milione di dollari americani con vendite annuali di prodotti alimentari destinati al consumo umano compreso il valore di mercato degli alimenti prodotti, lavorati, confezionati e invenduti)
  • 17 Settembre 2018
    Strutture soggette all’Ordinanza sul Latte Pastorizzato (latte Grade “A” ed i suoi derivati) le date di conformità sono state prorogate per concedere il tempo necessario ad introdurre le modifiche ai rispettivi PMO in modo da incorporare i requisiti del regolamento sui controlli preventivi

Per le imprese classificate come “Grandi aziende” l’obbligo di adeguamento secondo i requisiti FSMA è già in vigore dal 19 Settembre 2016.

Il Regolamento emanato comporterà per le imprese alimentari che esportano in USA la figura del PCQI Preventive Control Qualified Individual che è la nuova figura introdotta dal FSMA per i PCHF. Il PCQI  dovrà occuparsi della gestione e redazione del Food Safety Program.La partecipazione ad un corso Corso PCQI è molto importante in quanto fornirà al responsabile qualità interno o esterno all’azienda le conoscenze teorico-pratiche per la redazione della documentazione richiesta dalla nuova normativa che essendo una normativa federale USA non è assimilabile al nostro HACCP o standard volontari Europei.

Aggiornamento delle attuali buone pratiche di produzione (CGMPs) secondo FSMA

Requisiti Chiave:

  1. Alcune disposizioni, precedentemente ritenute non vincolanti, come l’istruzione e la formazione attualmente sono considerate vincolanti:
  • Alle aziende è richiesto di garantire che tutti gli operatori impegnati nella produzione, la trasformazione, l’imballaggio o il stoccaggio degli alimenti sono adeguamenti qualificati per lo svolgimento delle mansioni specifiche;
  • Gli operatori devono possedere l’adeguata combinazione di istruzione, formazione e/o esperienza necessarie per produrre, trasformare, imballare e stoccare gli alimenti in modo sicuro.

Ogni operatore deve essere formato sui principi di igiene e sicurezza alimentare, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro e nello specifico in modo consono agli alimenti egli impianti di produzione secondo il proprio ruolo e mansione.

  1. La posizione dell’FDA riguardo le CGMPs che precedentemente era concentra principalmente sulla contaminazione incrociata di allergeni è ora esplicita nel testo normativo.
  2. Le CGMPs attuali includono anche una disposizione specifica sullo stoccaggio e la distribuzione dei sotto prodotti degli alimenti destinati al consumo umano, utilizzati come mangime per animali.

Per ulteriori informazioni, visitate https://www.fda.gov/

Nel prossimo articolo parleremo dei punti fondamentali per la redazione del Food Safety Plan

Restate aggiornati sulle ultime novità FSMA, seguendoci sui canali Social ESI o iscrivendovi alla nostra Newsletter.