export uk

Il Regno Unito ha lasciato l’UE il 31 gennaio 2020, quando è entrato in un periodo di transizione. Il periodo di transizione termina il 31 dicembre 2020, quindi dal 1 ° gennaio 2021 sono state introdotte nuove regole che interessano aspetti come l’esportazione di prodotti dal Regno Unito, l’importazione di merci nel Regno Unito e l’etichettatura degli alimenti.

Dal 1 gennaio, a prescindere dall’accordo siglato il 24 Dicembre con l’Ue che entrerà in vigore il 01/01/2021, il Regno Unito non sarà più parte del mercato unico e lascerà l’unione doganale dell’UE insieme a tutte le politiche dell’Unione europea e agli accordi internazionali. Avrà fine la libera circolazione di persone, merci, servizi e capitali tra il Regno Unito e l’Unione Europea.

Mantenere una consapevolezza dell’attuale legislazione in materia di alimenti e bevande, comprenderne le implicazioni e rimanere aggiornati ai cambiamenti è sempre più difficile. Per aiutare a soddisfare queste esigenze, il nostro team tecnico insieme al team inglese della sede di ITA Group UK vi supporta con un servizio di consulenza specifico sulla normativa UK per:

  • Normativa alimentare vigente nel Regno Unito ed internazionale con le relative applicazioni;
  • Aggiornamenti Regolamenti in vigore ed in delibera;
  • UK Agent;
  • Audit II parte sulla filiera UK;
  • Audit II parte sulla filiera EU;
  • Revisione legale etichette ;
  • formazione specifica;
  • Normative paese e regulatory compliance, in collaborazione con madrelingua in loco ed esperti legali e tecnici di Inghilterra e Galles, Scozia ed Irlanda del Nord.

Il team tecnico di ESI supporta le industrie agroalimentari Italiane per l’adeguamento ai nuovi requisiti normativi previsti e le relative applicazioni documentali, passando alle richieste specifiche sui prodotti, fino alle licenze e con il supporto del team legale e tecnico Inglese della sede di UK ITA Group revisione ed implementa le etichette secondo i nuovi adempimenti previsti.

Contatta gli esperti di ESI per la tua consulenza e scopri la differenza di lavorare con un partner globale.

""
1
Previous
Next