DIVISIONE COVID

Dall’esigenza di adeguamento ai nuovi protocolli da un lato e, dall’altro, di aumentare sicurezza e tutela di clienti e lavoratori, ESI scende in campo con una Divisione COVID-19 a supporto delle aziende che dovranno implementare i nuovi protocolli governativi e la formazione, rafforzando l’assistenza su Igiene e Sicurezza.

Abbiamo quindi implementato una gestione globale del protocollo Covid a supporto delle imprese e degli esercizi commerciali che in questo modo potranno essere a norma con la normativa vigente.

Un’unica soluzione per la formazione su igiene, HACCP, COVID-19 e sicurezza sul lavoro, un unico documento integrato – MANUALE OPERATIVO COVID-19 – e l’assistenza di un team internazionale.

Adottare l’interno pacchetto di procedure e formazioni consentirà di ricevere un attestato di ” Adozione di una procedura rafforzata di prevenzione, sanificazione e contenimento del virus”.

Il Manuale Operativo Covid-19 elaborato del team tecnico internazionale di ITA Group, di cui ESI fa parte, ha raccolto gli studi, le esperienze e tutte le linee guide dei paesi UE ed EXTRA UE e delle più prestigiose agenzie di ricerca internazionali (ECDC, OMS, OSHA, CDC Guidance Covid 19, FDA, CFIA, etc..) e i protocolli governativi nazionali.

Contiene una serie di istruzioni pratiche e registrazioni da attuare quotidianamente per la tutela dell’igiene e della sicurezza dei lavoratori e dei clienti. Queste procedure ti consentiranno di essere a norma rispetto al Protocollo varato dal governo il 24 Aprile 2020 “Misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” e di gestire correttamente le procedure di igiene e pulizie: l’accesso alla sede di lavoro, la verifica e la dotazioni dei dispositivi di protezione individuali necessari, l’organizzazione aziendale e la gestione in caso di sintomatico, le schede tecniche,  le gestione degli spazi comuni come ingressi ed uscite, la cartellonistica, i verbali di informazione.

Al fine di contrastare e contenere la diffusione del virus COVID-19 devono essere implementate le azioni finalizzate all’analisi dei rischi, la formazione e l’informazione dei lavoratori e utenti esterni anche sulle modalità di trasmissione, sintomi e norme di igiene per evitare la diffusione ed il contagio.

Il pacchetto comprende dunque l’integrazione al Documento di Valutazione dei Rischi con l’analisi del rischio biologico per la valutazione del rischio di infezione da coronavirus in ambiente da lavoro e l’individuazione delle relative misure di prevenzione e protezione. La specifica valutazione per il rischio da agenti biologici (COVID-19) è prevista dal titolo X sugli agenti biologici e i disposti generali del D.Lgs 81/08.

Il corso Covid-19 ha come obiettivo quello di fornire la basi necessarie alla comprensione e lo sviluppo di una corretta strategia preventiva per mitigare la diffusione del SARS COVID-2 negli ambienti di lavoro, tra i lavoratori e nella propria supplychain. Verranno approfonditi i concetti di base sui processi di pulizia, detersione, e sanificazioni negli ambienti e luoghi di lavoro ed in dettaglio le tecniche indispensabili all’abbattimento dell’agente virale responsabile del COVID-19.
Un corso della durata di 2,5 ore con la possibilità di fare domande al docente in riferimento alla propria situazoine specifica.
Docente del corso sarà il Dr. Claudio Gallottini, uno dei maggiori riferimenti internazionali nel settore igiene e sicurezza.

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione ad ogni partecipante.

Abbiamo arricchito la formazione HACCP, disciplinata dal Regolamento Europeo 852/2004: il nostro CORSO HACCP è integrato ai nuovi rischi individuati nella gestione/prevenzione del Covid-19.
Per prevenire diffusione e contagi nei luoghi di lavoro e durante la manipolazione/produzione degli alimenti si rende necessaria una formazione integrata di tutto il personale ed un sistema di procedure e validazione che vada ad implementare e aggiungersi a quello esistente finora.

Il team tecnico di ESI integra la formazione dei lavoratori parte generale (Articolo 37 D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ed accordo Stato Regioni del 21/11/2012 formazione dei lavoratori) della durata di 4 ore, con i nuovi rischi individuati nella gestione del contenimento del Covid-19, le linee guida dell’INAIL ed i protocolli governativi.
Ha una durata di 4 ore, indipendentemente dal settore produttivo e si prefigge di fornire le conoscenze di base in materia di prevenzione e rischi nei luoghi di lavoro riguardanti

La gestione integrata covid comprende l’assistenza continua e soprattutto l’aggiornamento documentale in conformità con i cambiamenti che si renderanno necessari a seguito di nuove indicazione delle autorità competenti.
Questo, in un momento di cambiamenti per quanto riguarda le istruzioni in tema di sanificazione e sicurezza, dà la certezza ai nostri clienti di poter contare su un partner che li assisterà costantemente e di non incorrere nel rischio di sanzioni.

""
1
Previous
Next